Recensiamo

Che cosa aspettarsi il primo anno

08/10/2017

CHE COSA ASPETTARSI IL PRIMO ANNO

Heidi Murkoff con Sharon Mazel

Traduzione di Anna Fontebuoni

2010 Sperling & Kupfer Editori S.p.A.

Delle stesse autrici:

CHE COSA ASPETTARSI QUANDO SI ASPETTA e CHE COSA ASPETTARSI IL SECONDO ANNO

Seguito di “Che cosa aspettarsi quando si aspetta“, mantiene lo stesso stile che ha contraddistinto il primo best seller della serie; è un manuale, una guida completa mese per mese dalla nascita fino al compimento del dodicesimo mese.

Come per il primo libro sulla gravidanza, non si limita alla descrizione dettagliata dei cambiamenti che avvengono nello sviluppo del nostro bambino durante il primo anno di vita, ma sviluppa efficacemente gli argomenti connessi, come gli acquisti da fare, l’allattamento (al quale viene dedicato un intero capitolo), come comportarsi in base alle stagioni, i viaggi, ma anche cose molto importanti come le malattie e il primo soccorso. C’è una parte relativa alla famiglia dove si parla anche di bambini adottati, l’arrivo di un secondo figlio e il diventare padre. Alla fine ci sono anche delle interessanti schede di consultazione riguardo alle malattie infettive, alle curve di crescita e delle facili ricette per lo svezzamento. Insomma, una guida autorevole e completa per una nuova generazione di genitori consapevoli e preparati.

Come per il precedente libro, anche questo mi è stato utile ed è stata una piacevole lettura che consiglio a tutte quelle mamme che hanno voglia di tenersi informate su tutti gli aspetti relativi al nostro piccolo nuovo arrivato!


La frase scelta per voi

“Spesso i genitori, anche i più giovani, sanno meglio e a volte anche di più di quanto pensino di sapere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.