paroleesapere | Pensiamo in libertà | Pensieri vari

Sfilate di Carnevale con i bambini? Si-No-Ni…

17/02/2020

Sfilate di carnevale con i bambini… quanti ricordi di quando eravamo piccoli noi o i nostri figli.

Maschere,scherzi, feste,travestimenti,carri, decorazioni, dolci tipici come le sossole e le frittelle, musica e tantissima allegria. Il Carnevale è uno dei periodi più attesi dell’anno dai bambini, ma non solo.

Anche gli adulti ne approfittano per ritornare bambini e concedersi un pizzico di follia che ogni tanto non guasta divertendosi a mascherarsi e a fare i burloni in compagnia di amici.

E proprio in questo periodo abbiamo l’occasione di poter assistere alle sfilate dei Carri di Carnevale in quasi tutti i paesi della nostra provincia. Guardate sempre il nostro calendario dove potete trovare tanti eventi interessanti 🙂

Se volete provare a fare un travestimento fai da te per i vostri bambini  potete trovare qualche idea su Pinterest
sfilata carnevale bambini

 

Ma in cosa consiste una Sfilata di Carri?

Innanzi tutto sarebbe opportuno conoscere il percorso che farà tutto il corteo. In questo caso il web ci aiuta perchè potete trovare tutte le informazioni necessarie.

Individuata la zona, si cerca di avvicinarsi il più possibile perchè la gente è tantissima e si rischia di trovarsi un muro di persone davanti e di non poter vedere nulla della sfilata.

Iniziano di solito i cortei a piedi, generalmente sono maschere eleganti e raffinate, pochi hanno la musica che li accompagna ed è un piacere guardarli sfilare.

sfilata carnevale bambini

Dopo i cortei a piedi iniziano i primi carri e qui potrebbero iniziare i primi problemini.

La musica che li accompagna è generalmente molto forte perchè devono sentirla bene tutti. Quindi un bambino sensibile ai rumori forti potrebbe spaventarsi. E’ bene prepararlo in anticipo, spiegando che anche se il rumore è molto forte e rimbomba dentro il petto, non è niente di preoccupante. Fa parte della festa e può essere un invito a ballare insieme ai ragazzi e ragazze mascherati.

La maggior parte dei Carri è divertente; tema animali, tema Walt Disney, tema cartoon. I bambini si divertono un sacco a riconoscere i vari personaggi e a vederli muovere e ballare Ma non sempre il tema scelto da chi prepara il carro è alla portata dei bambini. Molti sono ispirati alla satira politica, altri hanno come personaggi principali diavoli minacciosi. Altri ancora possono scegliere temi paurosi come teschi e mostri. Nel Carnevale è concesso quasi tutto e sta a noi genitori spiegare l’intento o meno di quel tipo di Carro.

L’importante è far loro capire che tutto è finzione e nulla può far loro del male anche se si spaventano un pochino.

sfilata carnevale carri

E’ necessario prevedere che una sfilata durerà almeno un paio d’ore. Quindi se i bimbi sono piccoli il passeggino è fondamentale per farli riposare.

Fate una bella scorta di coriandoli e stelle filanti da lanciare alle varie mascherine ingaggiando delle epiche battaglie.

Portatevi dietro acqua e snack per colmare la fame e la sete improvvisa che compare sempre quando portiamo i bimbi a fare un giretto.

E se piangono e non vogliono stare in mezzo alla confusione, non forziamoli. Lasciamo loro la possibilità di maturare l’esperienza in modo positivo. Magari l’anno prossimo saranno proprio loro a chiedervi di andare a vedere i carri!


Se vi è piaciuto questo articolo, potrebbero interessarvi anche i seguenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.