Arrediamo

Loft bed – I letti a soppalco

31/01/2018

Ne abbiamo già parlato, gli appartamenti attuali sono per lo più di piccole dimensioni, con spazi davvero ridotti. Non è una regola fissa ovvio ma spesso è così. Ecco che l’arredo e l’organizzazione razionale degli spazi diventa necessaria per “farci stare tutto”. Ormai le soluzioni in commercio sono molteplici.

Abbiamo già parlato dei letti a castello: chimera dei più piccoli. Se vi siete persi l’articolo “Letti a castello che passione!”, cliccate subito qui.

Oggi parliamo di una soluzione simile: il loft bed. Caratterizzato generalmente da un letto su soppalco, che permette di sfruttare la parte sottostante con scrivania, divanetti o anche una comoda armadiatura. Vediamo ora insieme alcune soluzioni per le camerette dei nostri figli.

loft bed   loft bed

Lo spazio che “ruberebbero” le dimensioni del letto alla camera, alzandolo, viene utilizzato per altro: che sia la zona studio con un’ampia scrivania o una zona relax con tanto di comodo divanetto e televisore. Qui vediamo alcune delle soluzioni proposte nel sito PBteen.

loft bed  loft bed

Anche qui troviamo la stessa soluzione del letto soppalcato che viene sfruttato sia per la postazione scrivania, più compatta, sia per il guardaroba, con pratici cassetti e inserti a scomparsa per appendere i vestiti. Queste e altre soluzioni le trovate sul sito Cinius.

loft bed  loft bed

Ovviamente se si parla di bambini, la fantasia non ha confini: ecco qui due loft bed in versione da fiaba che potete trovare su Playhouse Loft Bed e in una versione più maschile che trovate su La cameretta di Pippi.

  

Molto interessanti anche le soluzioni proposte da IKEA: da una parte una struttura leggera e minimale in acciaio, adatta di più forse ai ragazzi, dall’altra una soluzione compatta e colorata.

Infine vediamo due soluzioni più elaborate, dove in un unico blocco troviamo: letto, guardaroba e spazio relax/studio. Molto interessanti ma ovviamente più ingombranti. Per farvi un’idea vi rimando al sito Home Designing.




Il consiglio personale.

Oggi le soluzioni con letti a soppalco sono davvero numerose, diversificate in base alle esigenze ed anche al budget. Importante, prima dell’acquisto, verificare attentamente la garanzia della struttura: la ditta che avete scelto è seria? La conoscete? La struttura è robusta? Ovviamente ne va della sicurezza dei vostri ragazzi durante l’uso. Quindi sempre attenzione, soprattutto se pensate ad acquisti online e non potete verificare di persona.

Soluzioni soppalcate si possono fare anche architettonicamente, con strutture ad hoc: servono però delle altezze utili e una progettazione accurata. Ne riparleremo…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.