Giornata a tema: I draghi nel bestiario medioevale – Stallavena (VR)

2020-09-06 Tutto il giorno
Domenica 6 settembre
Giornata a tema: I draghi nel bestiario medioevale”
PROGRAMMA
Dalle 10.30 alle 19.00 laboratorio “I draghi nel bestiario medievale” a cura di Giorgio DeMarchi mascheraio. Durante il laboratorio mostrerà le sue maschere e presenterà i lavori dedicati ai draghi nel bestiario medioevale.
Le attività si svolgeranno presso il parco Archeoland – Lupo Azzurro di Stallavena (Verona).
Giorgio DeMarchi mascheraio:
Vive nel Vicentino e lavora nella sua Fucinafole a Toara di Villaga, scultore “mascarer”. Nel ’86 incontra il professore di estetica Dino Formaggio, che nel suo saggio “Le maschere dell’uomo” definisce così il suo lavoro: “Il passaggio da un prezioso artigianato ad un’arte vera”. Collabora con il burattinaio Otello Sarzi, con il regista Maurizio Scaparro, con Alain Le Bon, attore, regista e direttore della Maison De Polcinelle a Saintes. Dal 2016 collabora con l’attrice Nora Fuser.
Si dedica alle maschere di teatro: ne scompone le parti che possono ridursi alla sola zona degli occhi e del naso o della bocca e al mento, per rendere più efficace la parola coordinandola con un determinato muoversi del viso, o ancora una fissità emblematica sospesa su labbra dischiuse, viene a rendere l’inquietudine di una situazione di mistero. Studia il carattere del personaggio e ne esalta la forza espressiva con la riduzione e la sovrapposizione dei tratti somatici.
La maschera riappare così nel suo significato antico, addizionato a moderne concezioni psicologiche che possono conferire al teatro una peculiare novità di risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.