Arrediamo

Armadi guardaroba per i nostri bambini

16/11/2020

Oggi parliamo di un elemento assolutamente essenziale in ogni cameretta: armadi guardaroba per vestiti, scarpe ed accessori dei nostri bambini.

armadio cameretta

Come devono essere gli armadi per i nostri bambini

Se quando sono piccoli, possiamo cavarcela con una bella cassettiera, perché i vestiti sono comunque piccoli e con ricambio frequente; crescendo non è più così. Le taglie crescono, i vestiti si diversificano, aumentano le scarpe….e pensate se avete una femminuccia!!!!!!

E’ assolutamente essenziale quindi pensare di avere un bell’armadio capiente, che si adegui per quanto possibile alla crescita dei nostri figli.

Fondamentale è quindi un parte per appendere i vestiti. Con grucce colorate e spazio in altezza anche per i vestititi più lunghi. Meglio se vi è qualche cassetto, in capienza o profondità differente. E qualche ripiano utile per le scatole contenitori, fondamentali per organizzare al meglio gli spazi e anche il “cambio di stagione”.

Gli armadi inoltre possono essere “a vista” come un vero e proprio guardaroba, soluzione che mi sentirei di sconsigliare in quanto l’ordine in quel caso è assolutamente obbligatorio. Oppure chiusi, con ante, piuttosto che con tendine scorrevoli.

Il fatto che siano colorati, espressamente da bambini o neutri, è ovviamente a gusto e scelta personale. Ovvio che se opteremo per qualche soluzione moderna ed abbastanza capiente, l’armadio potrà seguire senza problemi la crescita del nostro bambino, senza dover pensare presto alla sostituzione.

“Cambio di stagione”, come riporre i vestiti negli armadi

E’ un passaggio fondamentale e temuto ogni anno. Si prendono i vestiti della stagione appena passata, si selezionano quelli che potranno ancora andare bene da quelli che invece il bambino non potrà più indossare. Questi ultimi potranno essere donati a qualcuno, tenuti per un fratellino/sorellina più piccolo, piuttosto che eliminati se particolarmente consunti. Quelli che invece si desidera tenere, consigliamo di metterli in uno spazio dell’armadio dedicato: magari una parte alta, difficilmente raggiungibile (intanto non li toccheremo fino all’inizio della prossima stagione).

Possiamo pensare di utilizzare delle scatole per conservare i vestiti e tenerli riparati o anche, se abbiamo lo strumento, metterli sottovuoto.

armadio bambini guardaroba bambini

Cassetti e appendiabiti

Molto utili sono anche gli organizer per cassetti: permettono di suddividere uno spazio in spazi più piccoli e dalle più diverse dimensioni, dove poter riporre cinture, l’intimo, i calzini e molto altro.

Anche uno spazio per appendere gli abiti è ovviamente fondamentale, per non dover piagare magari i vestiti più belli, le giacche….ed anche i grembiuli! Esistono anche degli organizer da appendere direttamente che possono essere utilizzati come piccoli ripiani aggiuntivi per scarpe, giochi, piccoli indumenti o quello che serve.

organizer armadio bambina

Come piegare i vestiti negli armadi, il medodo KonMari

La giapponese Marie Kondo è ormai famosa in tutto il mondo. La sua popolarità è dovuta agli insegnamenti che dà su come mettere in ordinare la casa e su come poterla vivere felicemente in modo funzionale. Il metodo KonMari può essere applicato a qualsiasi ambiente e aspetto della vita. Ma una delle sue prime lezioni riguarda il modo di piegare i vestiti.

Il metodo KonMari ha come scopo principale quello di ridurre al minimo gli oggetti che abbiamo in casa e, allo stesso tempo, di organizzarli in modo da poterli trovare facilmente.

Pertanto, si raccomanda l’uso di scatole e contenitori dove riporre gli oggetti in verticale (come i libri in una biblioteca) in modo da poterli individuare al primo sguardo.

Tornando all’arte di piegare i vestiti, il trucco è quello di sapere come sistemarli. Invece di mettere le camicie una sopra l’altra, come fate adesso, dovete posizionarle una dietro l’altra, come nei negozi.


Se ti è piaciuto questo articolo, potrebbero interessarti anche i seguenti:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.