Fai da noi

6 regalini per Natale da fare con i bambini

05/12/2018

Da mamma ho sempre pensato che gli oggettini fatti a mano dalle mie bambine fossero stupendi. Un disegnino, un piccolo intaglio, tutto appare meraviglioso. Inoltre fare “qualcosa” insieme a loro, credo sia passare del tempo quantitativamente e qualitativamente apprezzabile.

E’ qualche anno quindi che ho deciso di fare con loro piccoli lavoretti di Natale da regalare poi ai parenti più stretti durante le feste. Metterlo sul tavolo addobbato, accompagnare un pacchetto, le modalità sono le più diverse.

Ho quindi pensato di rivedere con voi qualche idea. Semplice. Da riprodurre tranquillamente a casa con pochi materiali o comunque facilmente reperibili.

1. Lavoretti con i tappi di sughero.

Immagine correlata Basta magari pensarci un po’ per tempo ed accumulare un po’ di tappi o chiedere al nonno. Qualche tappo di sughero si trova sempre. Colla a caldo per attaccarli fra loro. Colori e nastrini e magari piccoli decori per impreziosirli.

Potremo così creare alberelli o coroncine deliziose da appenare ad un pacchetto o da usare come segnaposto.

 

 

 

 

 

2. Cappellini di lana come segna posto. (Immagine Pinterest)

Des petits bonnets décoratifs

Questi cappellini li ho fatti alcuni Natali fa. Io ho scelto lana rossa e li ho fatti tutti uguali e usati come segna posto nel tavolo di Natale.

Si prende un rotolo di cartoncino (il rotolo di carta igienica va benissimo) e si taglia un cilindretto di circa 3 cm. Si tagliano diversi pezzi di filo: prendiamo un pezzo, lo pieghiamo facendolo doppio, la piegatura si inserisce nel cilindro di carta e quindi si blocca facendoci passare all’interno i due estremi (vedete immagine che da spigare è più difficile che farlo). Facciamo così fino a coprire in maniera piuttosto stretta tutto il cilindro.

Quindi prendiamo tutti i fili “a penzoloni” e spingendoli al centro del cilindro, facciamoli uscire dall’altra parte. In questo modo il cappellino sarà più orinato. Sistemiamo con le mani. All’altezza che riteniamo facciamo un nodo stretto con un altro pezzo di filo (che possiamo tenere lungo se poi vogliamo appendere il cappellino) e quindi tagliamo i fili in eccesso lasciando solo un simpatico pon-pon.

Ripeto descrivere a parole non è facile ma farlo lo è molto. L’occorrente è semplice: rotolo di cartone, filo e forbice ma forse il lavoro non è adatto a bambini molto piccoli, ci vuole comunque una discreta manualità ed anche pazienza (che non è la dote principale dei bimbi piccoli ehehe).

3. Formine in pasta di sale o simili. (Immagine tratta da ComeFare)

Risultati immagini per pasta di sale natale E’ sempre una piacevole attività la manipolazione, per i piccoli ma anche per i più grandi. Il materiale lo si può comprare (es. fimo che cuoce in forno) ma anche fare in casa.

Poi qualche formina (le classiche formine da biscotti vanno bene), un coltellino a punta arrotondata per sistemare le forme. E poi colori a volontà. Ricordate un buchino in alto per farci passare un bel nastro a lavoretto ultimato.

pasta di sale (ricetta Bimby)  – mettere nel bimby 100 gr di sale e far andare 15 sec a vel. 8. Aggiungere 200 gr di farina 00 (il doppio del sale) e 130 ml di acqua e far andare 4 min mod. spiga. Basta far asciugare a temperatura ambiente.

pasta di bicarbonato (ricetta Bimby) – mettere nel boccale 200 gr di bicarbonato di sodio, 100 gr di maizena e 100 gr di acqua e far andare 2 min a 90° vel. 4. Anche questo impasto asciuga a temperatura ambiente.

4. Biglietti di auguri vari. (Immagine tratta da Lavoriincasa)

Risultati immagini per biglietto auguri di natale per bambiniFatti diverse volte. Ingrediente principale? Fantasia!

Potrete fare dei divertenti collage con carta di giornale o colorata, colorare con pennarelli o perché no direttamente con le dita, attaccare bottoni o strass. Tutto ciò che avete in casa può essere utilizzato. Vengono anche venduti degli stickers natalizi molto carini per arricchire i nostri biglietti.

Una bella frase interna (io spesso cerco qualche aforisma) ed il biglietto è fatto!

5. Angioletti di pasta. (Immagine tratta da DiarioDiMe)

Risultati immagini per angioletti di pastaChi non ha qualche pacco di pasta, di forme varie? Avreste mai pensato di farci piccoli e graziosi angioletti?

Si possono usare le semplici farfalle o anche creare angioletti più complessi (in rete ne troverete tante varianti). Spray colorato. Per la testa una perlina o una pallina di polistirolo (l’importante è che sia proporzionato al corpo). Nastrini e brillantini possono impreziosire il tutto.

Con la pasta (magari le ruote) si possono fare anche deliziosi alberelli di Natale!

 

 

6. Decori di natale con fondi di bottiglie di plastica. (Immagine tratta da Lavoretti)

Immagine correlataPremetto che non ho mai provato, saranno i lavoretti di quest’anno ma ancora non li ho preparati.

Mi sembrano però semplici, di facile esecuzione e con materiali che più o meno si hanno in casa.

Si tratta semplicemente di tagliare il fondo di bottiglie di plastica con forbici o un coltello, quindi meglio lo faccia un adulto. Quindi decorare a piacere con pennarelli glitter.

Un buchetto in alto, un semplice nastrino e decoro pronto.

Perché non personalizzarlo con il nome?

 

 

 

 

Ovviamente con una veloce ricerca in internet potrete vedere voi stessi quante idee ci sono, dalle più alle meno semplici.

Voi avete qualche idea da aggiungere? Coraggio descriveteci i vostri lavoretti con i bambini.


Se vi sono piaciuti questi articoli, potrebbero interessarvi anche i seguenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.