Arrediamo

Una poltrona per il mio bambino

27/05/2019

In commercio esistono molte soluzioni ibride: giochi che possono diventare comode sedute, divertenti poltroncine, ottime sedie. Ne avevamo già parlato in questi articoli Quando l’arredo è un gioco e Sedute e non solo, lo ricordavate?

Oggi però parliamo proprio di poltrone: poltroncine per i nostri bambini nello specifico. Che c’è di meglio di vedersi il proprio cartone preferito, comodamente seduto sulla propria poltroncina? Eh sì.

Oddio chiariamo, è ovviamente un arredo del tutto superfluo ma perché non sognare un po’….strizzando l’occhio al design!

Vediamo le soluzioni più originali insieme!

Ecco la poltrona BOLLE progettata dal designer Sergio Giobbi nel 2008 per Giovanetti. E’ realizzata in poliuretano schiumato con struttura metallica interna. Base d’appoggio a terra in legno; distanziali in PVC. Colorata e divertente!

Diverse invece le proposte di Adrenalina. Abbiamo SYMBOL BABY: una piccola poltrona con braccioli per bambini, di forma asimmetrica, rivestita in tessuto o pelle multicolore.‎ Ed ancora OP BABY: una poltrona per bambini, di forma rotonda, con rivestimento in tessuto o pelle multicolore.‎ Infine troviamo ATA BABY: una poltrona con braccioli, rivestita in tessuto o pelle multicolore e piedi in alluminio satinato.‎
Sono tutte rivisitazioni in chiave infanzia degli analoghi modelli per adulti.‎

Ecco qui invece UP JUNIOR, versione per bambini della versione adulto icona del design internazionale, di B&B ITALIA.
Si propone come una poltrona di design, confortevole e ludica al contempo, dalle forme accattivanti e dal vivace colore, per arredare con gusto e valorizzare gli spazi dedicati ai più piccini o i ridotti spazi degli appartamenti metropolitani.
Poltroncina e pouff interamente realizzati in schiuma di poliuretano flessibile con rivestimento in tessuto elasticizzato di colore rosso, completamente sfoderabile.

E cosa dire di GAME OUTSIDE della ditta Punku Pusku. Game è una poltrona a sacco fatta a mano per i bambini di tutte le età.‎ E’ dotata di una maniglia aggiuntiva, che la rende molto comoda se si desidera spostarsi; ha anche una tasca aggiuntiva, dove i più piccoli possono tenere i loro giocattoli.‎ Game è un elemento di arredo leggero per bambini, senza spigoli vivi, quindi i piccoli eviteranno lesioni; i granuli al suo interno si adattano perfettamente alla forma del corpo.‎ Questa poltroncina leggera è particolarmente apprezzata per giocare a giochi da tavolo, disegnare o guardare film.‎ 
Rivestimento esterno lavabile.‎ Riempimento – granuli di polistirene.

Per re e regine della casa è possibile trovare anche LITTLE QUEEN OF LOVE di Slide.
E’ la versione per i più piccoli della famosa Queen Of Love. La poltroncina ha la stessa linea della poltrona, ma con dimensioni ridotte. Lo stile barocco delle sue forme e l’ironia del polietilene rendono Little Queen Of Love una piccola star in ogni ambiente che occupa, sia esso contract o domestico. Resistente e colorata, Little Queen Of Love è ideale in spazi indoor e outdoor.

Il consiglio personale.

In commercio, basta dare un occhiata ad internet, esistono una varietà pressoché illimitata di poltroncine, da quelle più economiche ai modelli di design, capolavori esteticamente curati nel dettaglio proprio come i modelli degli adulti.  Dobbiamo fare la nostra scelta, ovviamente valutando il lato economico ma anche i seguenti requisiti: dimensioni, ergonomicità, morbidezza e, aspetto non trascurabile, sicurezza.


Se vi è piaciuto questo articolo, potrebbero interessarvi anche i seguenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.