Arrediamo

Quando la cameretta è molto piccola: 8 trucchi per arredarla!

10/10/2018

Ormai sì sa, di norma gli appartamenti sono sempre più piccoli, gli spazi ridotti al minimo e riuscire a sistemare tutta la famiglia un’impresa!

Oggi ho pensato di darvi qualche piccolo consiglio per arredare le camerette, quelle piccole piccole. Consigli che comunque possono essere ripresi per tutte le altre stanze. Voi ne avete altri? Se sì, diteci la vostra nei commenti, mi raccomando!

  1. Letti sopra soppalco: in questo modo avremo sotto la “zona giorno” con armadio o anche scrivania e sopra la “zona notte” con il letto. Sul mercato di sono tantissime soluzioni di questo tipo, super compatte e molto funzionali per gli spazi ridotti.
  2. Letti a castello intramontabili. Per camerette con due o più fratelli il letto a castello è un must dei piccoli spazi. Spesso nei diversi livelli è anche possibili inserire la scrivania.
  3. Letto a ribalta verticale o orizzontale. Ossia un letto che quando non viene usato diviene parte integrate del mobile senza ingombrare minimamente lo spazio della camera: quando si andrà a letto basterà aprire la ribalta e….Buona notte!
  4. Utilizzare lo spazio sotto il letto. Esistono letti con cassettoni estraibili, letti con doghe che si possono alzare, insomma le soluzioni sono tantissime. Avete già il letto e ha semplici gambe che lo sorreggono? Presto fatto, comprate qualche bel contenitore con le rotelline, abbastanza basso da poter essere spinto sotto il letto ma assolutamente comodo per metterci coperte o giocattoli o tutto ciò che vi serve.
  5. Utilizzare gli specchi. Gli specchi permettono di amplificare lo spazio. Le stesse ante degli armadi possono essere realizzate con specchi, che donano luminosità e permettono di percepire la camera più ampia di quello che è.
  6. Colori pastello o comunque neutri. Così come gli specchi, anche i colori chiari permettono di aumentare la spazialità e la luminosità della stanza. I colori accesi magari riserviamoli ad un piccolo ma significativo spicchio di parete.
  7. L’illuminazione, così come la colorazione delle pareti è fondamentale. Necessaria una bella illuminazione naturale con una grande finestra che faccia entrare aria e luce. Assolutamente importante anche la luce artificiale però: meglio punti luce a parte o soffitto, per non rubare spazio prezioso, ed attenzione ai consumi.
  8. Suppellettili ridotti al necessario e giochi in ordine. Ovvio che l’ordine aiuta a non riempire inutilmente la camera, per cui bene vengano contenitori vari da inserire nei mobili o attaccare alla parete dove riporre tutti i giochi non utilizzati. Riduciamo anche i suppellettili al minimo, meglio un arredo minimalista ed essenziale che riempire di oggetti ogni ripiano ed ogni parete, che inevitabilmente darebbero un senso claustrofobico alla stanza.

Eccovi una carrellata di idee prese dalla rete.

camera piccola     camera piccola

camera piccola

camera piccola


Se vi è interessato questo articolo, vi potrebbero anche piacere i seguenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.