Arrediamo

Mamma voglio arrivarci anch’io!

26/09/2019

I nostri piccoli bambini crescono e con loro, cresce la voglia e la necessità di autonomia. Difficilmente però le nostre case sono “a misura di bambino” e per permettere anche a loro di arrivare al lavandino piuttosto che al banco cucina, è necessario utilizzare appositi rialzi. Vediamo insieme quali.

Molto utili gli sgabelli poggia piedi a uno o due gradini con superficie anti scivolo. Permettono al bambino di raggiungere da solo il wc piuttosto che il lavandino.

Per i wc abbiamo anche scalette direttamente integrate nel riduttore. Sono colorate e dotate di maniglie per facilitare il bambino ma servono ovviamente solo per il wc.

Esistono poi rialzi a scaletta, solitamente in legno, più indicati per cameretta o soggiorno. Permettono di raggiungere il divano o il letto comodamente e sono facilmente trasportabili dai bambini.

Quindi troviamo la torre di apprendimento o learning tower di ispirazione montessoriana. Si tratta di una sorta di scaletta in legno che rialza il bambino e lo protegge da tutti i lati, in modo che possa stare in piedi, sollevato da terra e appoggiato su una superficie sicura, che gli eviti di cadere. Grazie alla learning tower il bambino è sereno, la mamma anche, e il piccolo riesce a raggiungere il piano di lavoro della cucina per esempio o il lavandino, per sciacquare le mani o i piatti, e per svolgere tante attività diverse. Inoltre, se costruita con dei gradini, rende il bambino completamente indipendente nel salire e scendere.

Esistono poi delle torri di apprendimento trasformabili, che con semplici modifiche diventano dei piccoli tavolini con seduta.

Come sempre, le idea in commercio sono tante, per ogni esigenza e per ogni tasca. E voi cosa usate per i vostri bambini?

Il consiglio del professionista

Usare un supporto per permettere ai bambini di raggiungere alcune parti della casa è utile ma stiamo sempre attenti che imparino a farne un uso appropriato.

Attenzione a fornelli accesi, prodotti caldi o pericolosi che possono diventare raggiungibile e mi raccomando, finestre sempre chiuse se non li state guardando!


Se vi è piaciuto questo articolo, potrebbero interessarvi anche i seguenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.