Fai da noi

Giochi improvvisati in spiaggia

15/04/2019

Domenica scorsa non ho resistito, ho radunato la mia family e li ho portati al mare! 

Il mare fuori stagione ha per me un fascino speciale. Poche persone, spiaggia selvaggia e l’aria frizzantina anche in una giornata di sole! 

Destinazione: il mare più vicino a noi, Sottomarina in provincia di Venezia. 

Siamo partiti leggeri e senza tante aspettative e questo ha reso la nostra piccola gita serena e divertente. 

In meno di due ore siamo arrivati in una spiaggetta semi deserta, ancora da sistemare in vista della prossima stagione estiva. Abbiamo respirato a pieni polmoni l’odore energizzante che solo al mare trovi. 

Con piacevole sorpresa abbiamo trovato un bar sulla spiaggia aperto che sfornava brioche calde e krapfen.  

Abbiamo iniziato la domenica facendo colazione in riva al mare… uno dei miei tanti sogni si è realizzato! 

La domenica è trascorsa tra passeggiate a piedi nudi, pic-nic e giochi sulla sabbia e visto che eravamo partiti veramente leggeri, i giochi ce li siamo inventati con quello che la spiaggia offriva. 

Da qui ho preso lo spunto per preparare una piccola raccolta di GIOCHI IMPROVVISATI IN SPIAGGIA: 

1.TRIS: con un bastoncino recuperato in riva al mare, seduti sul bagnasciuga, disegnate la classica griglia # e poi a turno si cerca di disegnare 3 simboli uguali sulla stessa linea.

2.DISEGNI CON LE CONCHIGLIE: iniziate con una rigenerante passeggiata durante la quale raccoglierete le conchiglie, i sassolini e i rametti che vi piacciono di più. Una volta tornati alla vostra postazione, date libero sfogo alla fantasia, creando quadri e sculture con tutto quello che avete raccolto.

3. CASTELLI DI SABBIA: gioco classico e intramontabile. Un secchiello, una bottiglia o un contenitore possono dar vita a costruzioni degne del miglior architetto.

4.PISTA CON LE PALLINE MATTE: Non so come si chiamano in realtà, si trovano ovunque. Rimbalzano tantissimo ma sulla sabbia scorrono veloci per poter fare gare e percorsi.

5.CENTRA IL SECCHIELLO: Dato che avete già le palline matte e un secchiello…fate la gara a chi fa più centri. Può variare la distanza in base all’età o alle capacità.

6.BASEBALL CON I LEGNI DEL MARE: Cercate un bastone abbastanza robusto per colpire la pallina e disegnate sulla sabbia le 4 basi. Con un po’ di grinta ed organizzazione potete fare una super partita!

7.1-2-3 STELLA: Non tutti i bimbi di oggi lo conoscono ma è veramente divertente. Una persona conta dando le spalle agli altri che si sono posizionati ad una certa distanza. Dopo aver detto 1-2-3 STELLA si gira velocemente e chi viene colto in movimento viene rimandato ad inizio percorso. Tutti gli altri devono rimanere immobili come statue fino a quando non si gira e si ricomincia.

8.CONTA I PALLEGGI: Ci si passa la palla senza mai farla cadere ed a ogni passaggio si conta. Quando cade si ricomincia da capo. Questo gioco può durare ore per cercare di battere il record.

9.CALCIO: una palla e due rametti per delimitare la porta… e vai di goal!

Queste sono i nostri giochi, voi quali avete inventato? Raccontateci la vostra giornata al mare.


Se vi è piaciuto questo articolo potrebbero interessarvi anche i seguenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.