Ma perchè tutti mi chiamano Frankenstein? – Verona

2019-09-05 21:00 - 23:00
Organizzato da Fondazione Aida – Giovedì 5 settembre 2019 dalle ore 21:00 alle 23:00
Via Cantarane 32, 37129 Verona
Fondazione AIDA e Febo Teatro
MA PERCHÉ TUTTI MI CHIAMANO FRANKENSTEIN?
Testo e regia Pino CostalungaCostalunga
Attori: Claudia Bellemo, Nicola Perin, Matteo Fresch
Scene e pupazzi: Nicola Perin, Nadia Simeonova
Costumi: Antonia Munaretti, Nadia Simeonova
Musiche originali: Leonardo Maria Frattini
Attori: Claudia Bellemo, Nicola Perin, Matteo Fresch

C’era una volta una mamma così povera, ma così povera, da non potere avere figli…e così decise di
costruirsene uno! E lo chiamò Teo, come Prometeo, ma tutti lo chiamavano FRANKENSTEIN.
Esattamente come il Dottor Frankenstein, del romanzo di Mary Shelley, che si era costruito una specie
di figlioccio, in quel caso assai mostruoso e spaventoso.
Ed è proprio per il fatto che quel bambino era stato costruito con dei pezzi trovati qua e là in una
discarica – cucchiai, bucce di banana e altre cose strane – che viene chiamato da tutti Frankenstein.
Ma il suo cuore è un cuore grande come quello di tutti gli altri bambini, forse ancora più grande e più
speciale di tutti gli altri cuori, perché la mamma ha usato le cose più belle e più preziose che aveva per
costruirlo. Quali? Lo scoprirete!

Biglietti:
Bambini fino a 3 anni: ingresso gratuito
Bambini e ragazzi fino a 12 anni: 5,00 €
Adulti: 6,00 €

La biglietteria sarà aperta da un’ora prima dello spettacolo presso il Teatro Camploy. Sarà possibile prenotare i biglietti telefonando allo 0458001471.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.