Cipì – Verona

2019-09-03 11:00 - 14:00
Organizzato da Fondazione Aida – Martedì 3 settembre 2019 dalle ore 11:00 alle 14:00
Via Cantarane 32, 37129 Verona
Tratto dal romanzo di Mario Lodi
Regia Maria Selene Farinelli
Scenografie di Andrea Coppi, Guglielmo Avesani
Sviluppo software multimediale di Stefano Piermatteo
Animazioni e video di Alice Zaniboni e Costantino Siino
Con la collaborazione degli studenti del Liceo Artistico Statale di Verona nell’ambito delle progettualità di Alternanza Scuola – Lavoro

Il libro narra la storia di Cipì, passerotto che si distingue dai suoi simili per la sua voglia di esplorare il
mondo. Già dalla nascita il nido gli sta stretto e i consigli della mamma non bastano a frenare la sua
curiosità: il desiderio di conoscere il mondo è sempre più forte di qualsiasi prudenza. Eppure questa sua ribellione lo porta a misurarsi con grandi esperienze ed imprese.
Si tratta di un “Cipì” molto particolare che utilizza le tecniche tradizionali del teatro di figura per indagarne le possibilità nel digitale: le videoproiezioni e un software appositamente realizzato permettono agli attori di animare i personaggi in tempo reale senza l’ausilio di personale tecnico in regia e senza ricorrere all’uso di cartoni animati e sequenze doppiate. Gli attori controllano i personaggi secondo la tecnica dello stop motion, modificando in tempo reale le illustrazioni appositamente realizzate per essere composte e animate dal vivo.

Biglietti:
Bambini fino a 3 anni: ingresso gratuito
Bambini e ragazzi fino a 12 anni: 5,00 €
Adulti: 6,00 €

La biglietteria sarà aperta da un’ora prima dello spettacolo presso il Teatro Camploy. Sarà possibile prenotare i biglietti telefonando allo 0458001471

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.