Pensieri vari

E’ ora di bilancio!

31/12/2017

Ormai siamo alla fine dell’anno, è ora di bilanci e di buoni propositi per l’anno nuovo. Io e Sara vogliamo fare il resoconto con voi, parlare dell’anno trascorso e del nuovo anno che verrà. Faremo poi un piccolo resoconto, una sorta di “best moments”: 4 cose per cui ricordare il 2017 e 4 cose che ci riproponiamo per il 2018. E voi? Com’è andato il 2017? Quando ripenserete a quest’anno, cosa ricorderete? E i 4 buoni propositi per il 2018? Coraggio diteceli!

Paola. Personalmente il bilancio di quest’anno per me è positivo. Le mie bimbe stanno bene e crescono serene e già questo sarebbe sufficiente per essere pienamente felici. Ho anche una famiglia meravigliosa alle spalle e questo, per fortuna, non solo nel 2017. La serenità e il benessere della mia famiglia per me è tutto.

Nel 2016 ho concluso la mia carriera di architetto ma con il 2017 ho intrapreso qualche nuova avventura: il blog, che mi ha aperto un mondo e fatto conoscere davvero tante persone, qualche corso interessante sul “mondo dei social”, qualche corso di cucina che non guasta mai! Idee in ballo ce ne sono tante e in diversi settori… Cosa riuscirò a fare rimane l’incognita!

Ho anche intrapreso una dieta (che è il proposito per antonomasia di qualsiasi anno, o no?!) e ne sono soddisfatta. Ho abbinato ovviamente un po’ di attività fisica, che mi ripromettevo di fare sempre ma che non iniziavo mai.

Nel 2017 mi sono ripromessa di partecipare di più all’attività della scuola materna in cui vanno le mie figlie, e così sono diventata rappresentante di sezione. Una bella esperienza devo dire: interessante vivere tutte le attività anche nella fase organizzativa, conoscere le mille necessità di una scuola, le esigenze dei genitori. Non sempre facile ma nel complesso positiva. Mi ha dato anche la possibilità di conoscere nuove persone. È un’esperienza che credo ripeterò l’anno prossimo, sempre alla materna però… la primaria la lascio ad altri 😉

Buon 2017 quindi!

Per il 2018 quello che spero è che il blog possa crescere, la passione e l’impegno non mancano. Spero che con esso possa arrivare dell’altro… qualche programma c’è ma non sveliamo troppo. Diciamo che il 2018 sarà dedicato prevalentemente allo sviluppo lavorativo, vedremo.

La mia grande inizierà la scuola primaria, un traguardo importante. Crescono, crescono anche troppo in fretta, quello che possiamo fare noi è goderci ogni minuto, ogni evento importante e non, ogni abbraccio ed ogni sorriso, ogni pianto ed ogni capriccio.

  • 4 cose per cui ricordarsi il 2017  –
  1. Ho creato questo blog con Sara, da sole, con impegno e tenacia;
  2. Ho visto le mie due bimbe “grandi” andare alla materna assieme, rimanendo a casa con la piccola per buona parte della giornata;
  3. Ho deciso di cambiare rotta “lavorativa” alla mia vita, anche se non ho ancora finalizzato l’obiettivo;
  4. Ho iniziato a dedicare del tempo a me stessa, con una dieta e dell’attività sportiva, ritagliandomi qualche mio piccolo salutare spazio.
  • 4 buoni propositi per il 2018 –
  1. Migliorare il blog, vederlo crescere e magari trasformarsi anche in altro;
  2. Decidere che obiettivi lavorativi voglio raggiungere e impegnarmi per farlo;
  3. Ritagliarmi qualche spazio da vivere singolarmente con ognuna delle mie bambine;
  4. Organizzare un bel viaggetto in famiglia!

Sara. Il mio anno è stato dedicato principalmente a mia figlia. È nata a dicembre 2016 perciò da gennaio a ottobre, mese in cui sono ritornata a lavorare, ho fatto la mamma a tempo pieno impiegando tutte le mie energie nella crescita della mia piccina… tra poppate, cambi pannolino, notti insonni, pianti… ma anche piccole grandi conquiste, progressi e cambiamenti. Nel mezzo mi sono dedicata a questo blog, progetto di Paola che ho abbracciato molto volentieri e nel quale ho speso il tempo che mia figlia mi concedeva! Anche se ho ricominciato a lavorare, continuo (con le mie possibilità) in questo percorso che mi ha portato a conoscere persone nuove, a studiare e a conoscere, tutti aspetti per me molto stimolanti.

Ma ora veniamo ai punti focali del 2017 e del 2018!

  • 4 cose per cui ricordarsi il 2017 –
  1. Il primo anno di vita di mia figlia… resterà stampato nel mio cuore e nei miei ricordi per sempre!
  2. Ho iniziato a collaborare con Paola nella realizzazione e nella crescita di PArole e SApere;
  3. Ho inserito al nido mia figlia e sono felice perché ho scelto una struttura valida e lei è felice di andarci;
  4. Sarò ripetitiva parlando di mia figlia… ma si può non parlare del momento in cui l’ho sentita dire “mamma” per la prima volta? Il suono più dolce che esista…
  • 4 buoni propositi per il 2018 –
  1. Proseguire il mio lavoro con il blog;
  2. Riuscire a dedicarmi di più alla mia famiglia, nonostante 8 ore di lavoro, per dare i giusti spazi sia a mia figlia che a mio marito;
  3. Ottenere qualche riconoscimento lavorativo;
  4. Ma devo dirli tutti e 4? Un buon proposito per il 2018 lasciatelo nel cassetto dei miei desideri… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.